MOTIVAZIONE

Gli eccellenti sforzi in campo tecnologico di MEBREX sono stati condotti dai seguenti partner

UiG - Dall'idea all'imprenditore

L'acronimo "UiG" sta per “Umsetzung innovativer Gründungsvorhaben” (Attuazione di progetti di start-up innovativi) ed è un programma speciale del KWF (fondo per la promozione economica della Carinzia) per progetti di start-up focalizzati sulla tecnologia e sulla conoscenza con prospettive di successo economico.  Il programma di nove mesi si basa su finanziamenti IWB/FESR (Investimenti nella crescita e nell’occupazione/Fondo europeo di sviluppo regionale) e fornisce la spinta necessaria a progetti di start-up innovativi e orientati alla tecnologia.  

Possono richiedere il finanziamento università, istituti di istruzione superiore di qualificazione professionale o istituti di ricerca non universitari che presentino la domanda al KWF per conto di persone (fondatori) esterne o interne a tali istituti che hanno intenzione di avviare una start-up. Queste persone manterranno in seguito un rapporto contrattuale con l’istituto che ha presentato la domanda per tutto il periodo di attuazione del progetto e verranno inoltre sostenute da ‘build! Gründerzentrum Kärnten GmbH’ (‘build! Incubatore della Carinzia’) durante la creazione della start-up.

Il focus del programma si concentra sul processo durante il quale un'idea di business viene trasformata in un business plan completo, sul relativo sviluppo di prodotti e servizi commerciabili e sulla preparazione mirata necessaria ad avviare un’impresa. Il grande vantaggio è che il potenziale fondatore può verificare in un ambiente protetto se l'idea ha davvero un potenziale e se è adatto a diventare un imprenditore. Se il test di mercato o il test tecnologico dovessero avere esiti negativi, è possibile rinunciare al progetto già dalle fasi iniziali.

 

Questo programma del KWF, che si svolge in forma di bando annuale, è stato sostenuto con fondi FESR nell'ambito della misura M08 “Unterstützung wissensintensiver Gründungen” (Sostegno alle start-up a conoscenza intensiva) del programma FESR "Investimenti a favore della crescita e dell'occupazione 2014-2020".


 La FFG

L'Agenzia austriaca per la promozione della ricerca (FFG) è l'organizzazione centrale per la promozione e il finanziamento della ricerca, dello sviluppo e dell'innovazione in Austria. L'obiettivo della FFG è quello di migliorare la competitività dell’Austria come sede di ricerca e innovazione nel contesto globale e quindi di assicurare a lungo termine posti di lavoro di alta qualità e benessere nel paese.

Il finanziamento della FFG contribuisce in modo significativo alla generazione di nuove conoscenze, allo sviluppo di nuovi prodotti e servizi e quindi all’aumento della competitività sul mercato globale. L’agenzia permette o facilita il finanziamento dei progetti di ricerca e di innovazione e quindi aiuta ad ammortizzare il rischio di ricerca. La FFG sostiene il networking internazionale e promuove le carriere scientifiche.


KWF - Servizi tecnologici | digitali  TIC- Tecnologie dell’informazione e della comunicazione | SBE - Sistemi basati sull’elettronica Carinzia

Le tecnologie sono il motore delle nostre vite, sia a livello professionale che privato. Capirle e contribuire a dar loro forma è essenziale per il futuro economico della Carinzia. Servono quindi aziende innovative in ogni settore che vogliano plasmare attivamente il loro futuro e la loro competitività. Sviluppando soluzioni innovative e orientate alla tecnologia, possono contribuire a migliorare la vita della popolazione carinziana e a renderla più flessibile e sostenibile.

Il bando continuo "TD|IKT|EBS Carinzia" contribuisce allo sviluppo delle imprese verso la ricerca e lo sviluppo sistematico e soddisfa gli obiettivi di specializzazione intelligente della strategia KWF 2030 per rafforzare le aree di interesse tecnologico "tecnologie dell'informazione e della comunicazione", "tecnologie sostenibili di processo, prodotto e produzione" e "servizi a conoscenza intensiva”.

I fondi di bilancio disponibili sostengono le PMI nei loro primi progetti concreti nel campo della ricerca e dello sviluppo (R&S) (in conformità con il diritto di concorrenza previsto dall'UE) e sono destinati da un lato a costruire competenze e strutture di R&S sostenibili per l'attuazione a lungo termine delle attività di R&S nelle aziende e, dall'altro, a rendere possibile la creazione di tecnologie di processo, di prodotto e di produzione innovative e sostenibili in tecnologie chiave nel polo economico della Carinzia.

La cooperazione scientifica e la promozione del progetto possono costituire un valido sostegno per le aziende.



A causa delle carriere professionali dei proprietari, la questione della mobilità elettrica è passata in primo piano in un momento in cui questo argomento non era ancora di grande importanza.
Si è presto compreso che i veicoli puramente elettrici offrono vantaggi da tutti i punti di vista possibili, ma che non possono soddisfare tutte le esigenze dell’utilizzo quotidiano.


Sviluppando insieme un progetto di ibridazione di un veicolo elettrico, Hans-Jürgen Schacht e Christian Schlatte sono diventati amici e hanno inconsapevolmente avviato il percorso verso la creazione di MEBREX electric solutions GmbH.

Con le sue soluzioni, MEBREX electric solutions GmbH vuole contribuire a ridurre il nostro impatto sul clima.